Monica Lang

Ho fatto l’esame da professionista battendo sui tasti di una vecchia Olivetti.

Nel frattempo anche l’Ordine dei Giornalisti ha scoperto l’uso del pc, io invece ho imparato come lo sviluppo di nuove piattaforme editoriali comporti una rivoluzione nella strategia di comunicazione.

Per il mio lavoro utilizzo strumenti come il data journalism – un metodo di ricerca che si avvale di dati e fonti statistiche per convalidare le tesi di un’inchiesta giornalistica – e webdoc interattivi, cercando modi diversi di fare storytelling.

Collaboro con testate online, web agency e organizzazioni noprofit, seguendo i singoli progetti dalla ricerca delle fonti dati alla loro visualizzazione e divulgazione online.